Testimoni della Resistenza | Atlante popolare della memoriada Lecce e provincia nella Resistenza

Nato a Casarano il 7 marzo 1922, partigiano combattente.

Medaglia di bronzo
Motivazione: «Comandante di squadra, lanciatosi per primo all’attacco d’importante e munita posizione fortificata, trascinava con l’esempio i suoi uomini riuscendo, dopo accanito combattimento, a piegare la resistenza nemica. Chiaro esempio di valore e di attaccamento al dovere. Tovarnik (Croazia), 7 dicembre 1944».

(vai alla mappa)

fonte: www.cnj.it/partigiani/monumenti/sremskifront.htm