Testimoni della Resistenza | Atlante popolare della memoriada Lecce e provincia nella Resistenza

Nato a Novoli (LE) il 24.11.1911

A Tirana (Albania) con la XXVI Compagnia Sussistenza al tempo dell'Armistizio, il 18.09.1943 stava per essere deportato coi suoi commilitoni quando, a 17 km dalla capitale albanese, la colonna dei tedeschi venne assalita dai partigiani dell'ENLA (Esercito nazionale di liberazione albanese). Si unì agli insorti e iniziò a combattere sulle montagne, prima nel Battaglione Matteotti, poi nel Battaglione Gramsci ed infine al seguito di alcuni inglesi paracadutati a Peza (Albania), adoperandosi nel far mancare numerosi ponti all'avanzata tedesca che risaliiva dalla Grecia. il 24.11.1943 rientrò a Bari con un aereo dell'Aviazione inglese.

(vai alla mappa)